SISTEMA ANTISHOCK
Log in 0 Carrello

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

I pericoli della rigidità del guinzaglio per il cane: come evitarli

I pericoli della rigidità del guinzaglio per il cane: come evitarli
Passeggiare con il proprio cane dovrebbe essere un momento di gioia e relax, sia per il proprietario che per il suo amico a quattro zampe. Per questo la scelta del guinzaglio risulta cruciale per garantire una passeggiata piacevole e sicura. Un guinzaglio troppo rigido può causare diversi problemi al cane. Vediamo quali sono e come evitarli.

I problemi causati dalla rigidità del guinzaglio
  • Trazione sul collo: La rigidità del guinzaglio può esercitare una trazione eccessiva sul collo del cane, soprattutto se tende a tirare. Questa trazione può causare disagio o, peggio, danni fisici. Razze come il Levriero, Greyhound e il Whippet, che hanno colli più delicati, sono particolarmente vulnerabili a questo problema.
  • Movimenti limitati: Un guinzaglio rigido limita i movimenti naturali del cane, rendendo difficile per lui esplorare e interagire con l'ambiente circostante. Questo può portare a stress e ansia al cane, in quanto non riesce a soddisfare la sua naturale curiosità. I Beagle o i Jack Russell, ad esempio, noti per il loro olfatto e la loro curiosità, possono risentirne particolarmente.
  • Lesioni fisiche: La continua trazione e la mancanza di flessibilità possono causare irritazioni della pelle, dolori muscolari, e nei casi più gravi, danni alla trachea e alla colonna vertebrale. Questi problemi sono particolarmente comuni nei cani che tirano molto durante la passeggiata, come i Labrador, i Retriever e i Bulldog.
  • Comunicazione Inefficace: Un guinzaglio rigido può interferire nella comunicazione tra proprietario e cane. Un guinzaglio più morbido e flessibile permette di inviare segnali al cane attraverso il movimento e la tensione, migliorando la comprensione reciproca.

Soluzioni per una Passeggiata Piacevole e Sicura
Per evitare i problemi causati dalla rigidità del guinzaglio, è importante considerare alcune soluzioni:
  • Guinzagli flessibili o ammortizzati: Utilizzare guinzagli con una certa elasticità o dotati di ammortizzatori come WAW ANTISHOCK, può ridurre l'impatto della trazione sul cane, offrendo una maggiore libertà di movimento e riducendo il rischio di lesioni.
  • Imbracature: Le imbracature distribuiscono la pressione su un'area più ampia del corpo del cane, riducendo il rischio di lesioni al collo. La pettorina WAW ERGOVEST, per esempio, offre un supporto ergonomico e distribuisce uniformemente la pressione.
  • Addestramento al guinzaglio: Insegnare al cane a camminare correttamente al guinzaglio senza tirare può migliorare significativamente l'esperienza della passeggiata. Un cane ben addestrato sarà più tranquillo e meno propenso a tirare, rendendo la passeggiata più piacevole per entrambi.

Conclusione
Scegliere il guinzaglio giusto e addestrare adeguatamente il cane sono essenziali per evitare problemi di salute e garantire passeggiate piacevoli e sicure. La rigidità del guinzaglio può causare disagi, ma con le giuste soluzioni, si possono godere momenti sereni insieme.